3... 2... 1... Ciak!

Luogo


SALA DELL'ARENGO
Durante le tre giornate del VIVI Benessere saranno proiettate, nella sala dell’Arengo, una selezione delle miglior pellicole sul benessere del corpo, mente e spirito.

L’ingresso alla Sala è Gratuito, la capienza totale è di circa 250 posti.

Palinsesto

Venerdì 15:00 – 17:00 | Proiezione “The China Study”
“Lo studio che può essere considerato il Grand Prix dell’epidemiologia” (The New York Times) L’autore della più importante ricerca mai condotta sulla nutrizione e la salute alimentare, per la prima volta in un video formativo di altissimo profilo sul rapporto tra alimentazione e salute.
T. Colin Campbell, il ricercatore americano definito “una delle 25 persone più influenti nel campo dell’alimentazione”, illustra i sorprendenti risultati di una ricerca monumentale attesa da oltre 27 anni da medici e specialisti.
The China Study, studio condotto sotto la gestione congiunta della Cornell University, dell’Università di Oxford e dell’Accademia cinese di medicina preventiva, raccogliendo, elaborando e incrociando una mole impressionante di dati, ci mostra, con criteri scientifici ed epidemiologici di difficile contestazione, che una dieta costruita prevalentemente o totalmente su cibi naturali e vegetali è in grado di prevenire o curare gran parte delle malattie.

Autore: Il dott. T. Colin Campbell è stato per oltre 40 anni in prima linea nella ricerca nutrizionale. La summa del suo lavoro è rappresentata da The China Study, lo studio più completo sul rapporto tra alimentazione e patologie di cui è autore assieme al figlio Thomas M. Campbell.
Il dott. Campbell ha conseguito laurea specialistica e dottorato di ricerca presso la Cornell University ed è stato ricercatore associato presso il MIT. E' professore emerito presso la Cornell. I suoi principali interessi scientifici riguardano gli effetti della nutrizione sulla salute, in particolare relativamente al rapporto dieta/cancro. Ha condotto numerose ricerche a riguardo e ha ricevuto per questi studi numerosi premi. Oggi afferma con forza che una dieta sana è l'unica scienza biomedica del futuro.
Venerdì 17:00 – 18:45 | Proiezione “La Rivoluzione Quantica”
“È noto che ci sono stati casi di tumori spariti in una sola notte. Non esiste altra spiegazione di questo fenomeno che la guarigione quantica, ovvero un salto quantico che ha rimosso un blocco emotivo, liberando così profondamente il movimento dell’energia che l’intero sistema immunitario è tornato a funzionare correttamente.”
Amit Goswami

Ci è stato insegnato fin da piccoli che tutto ciò che ci circonda è materia. Oggi mentre la scienza tradizionale rimane materialista, un considerevole numero di scienziati sta supportando e sviluppando nuovi paradigmi. The Quantum Activist racconta con humour e profonda intelligenza la rivoluzionaria prospettiva del fisico nucleare indiano Amit Goswami che, con un’ampiezza di pensiero paragonabile a quella di Einstein, spiega in questo viaggio di scoperta delle leggi che regolano l’universo e la vita, le possibilità di un nuovo inaspettato incontro tra Scienza e Spiritualità. Un invito, per l’umanità, a ripensare le proprie nozioni di esistenza e realtà.

"Non si tratta di agire-agire-agire e nemmeno di essere-essere-essere ma di agire-essere-agire-essere. Un nuovo stile di vita, un’alternanza tra essere e agire"
Venerdì 19:00 – 20:45 | Proiezione “The Bleep”
Quattordici scienziati, ricercatori e filosofi tra i più innovativi e autorevoli al mondo indagano il mistero dell’Universo, fornendo risposte inusuali e a volte sconvolgenti a quesiti fondamentali quali:
- Di che cos’è fatto un pensiero?
- Di che cos’è fatta la realtà?
- Cosa succede dopo la morte?
- Che ci faccio qui?

Oggi scienza, filosofia e teologia propongono una interpretazione completamente nuova di ciò che siamo e della realtà in cui viviamo.
La materia non è statica ma è il pensiero che la influenza. Per il cervello non c’è differenza tra ciò che vede e ciò che immagina, e tutti noi vediamo solo ciò che crediamo possibile.

BLEEP in tutto il mondo ha avuto un successo unico e straordinario, è stato visto da decine di milioni, perché la trama della storia è coinvolgente e appassionante, ed è arricchita dagli interventi di personaggi come Joe Dispenza, Fred Alan Wolf, Ramtha e JZ Knight, Amit Goswami e Micheál Ledwith, che aprono le nostre menti a concetti finora impensabili e mai esposti prima con tanta chiarezza e efficacia visiva, grazie agli effetti speciali di professionisti tra i più abili e capaci.

Dopo aver visto BLEEP non potrete più andare ogni giorno allo stesso lavoro e sentirvi sempre allo stesso modo. Scoprirete infinite possibilità di cambiare la realtà quotidiana.
Venerdì 20:45 – 22:15 | Proiezione “The Secret”
...È stato desiderato ardentemente, nascosto, rubato e comprato per somme ingenti di denaro... Ora ti viene rivelato attraverso il film che ha ispirato il libro.

Novanta minuti di racconti, testimonianze e insegnamenti trasmessi direttamente dalla voce di chi ha applicato con successo il Segreto alla propria vita: filosofi, dottori, fisici quantistici, imprenditori e autori, tra cui John Gray, de Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere, Jack Canfield, cocreatore della famosa serie di libri Brodo caldo per l’anima e Neale Donald Walsch, autore di Conversazioni con Dio.

Questo antichissimo Segreto era noto ad alcuni dei più grandi personaggi della storia: Platone, Galileo, Beethoven, Edison, Carnegie, Einstein, ed altri inventori, teologi, scienziati e filosofi.
Frammenti sono stati trovati nel corso dei secoli nelle tradizioni orali, in letteratura, nelle religioni e nelle filosofie.
Per la prima volta tutti i tasselli compaiono insieme in un'incredibile rivelazione che trasformerà la vita di tutti coloro che ne faranno l'esperienza.
Comincerai a capire il potere nascosto e ancora inutilizzato che si trova dentro di te e questa rivelazione potrà colmare di gioia ogni aspetto della tua esistenza.
Senza alcuna eccezione, ogni essere umano ha in sé il potere per attivare la Legge Universale insegnata nel Segreto. Chiunque è in grado di trasformare la sofferenza e il disagio in gioia, pace, salute e abbondanza.
Ma cosa c'è di così "scandaloso" in questo film da suscitare un interesse tanto morboso per l'argomento che tratta, definito dagli autori stessi "Una nuova era per il genere umano"?
Sabato 20:15 – 22:00 | Proiezione “Finding Happiness - Vivere la Felicità”
Un film che offre una nuova prospettiva sulla vita, con una meravigliosa cinematografia e ispiranti musiche originali.

Finding Happiness (Vivere la felicità) presenta persone reali che vivono in modo dinamico e armonioso in alcune comunità presenti in diverse parti del mondo, viste attraverso gli occhi di un personaggio immaginario, la giornalista Juliet Palmer.
Inizialmente scettica e disillusa, Juliet incontra persone straordinarie che non solo rispondono alle sue domande professionali, ma la invitano a vivere un'esperienza che non avrebbe mai immaginato possibile: una vita basata sulla felicità e libertà interiore.

Interamente girato nelle reali comunità Ananda in California, Italia e India, Finding Happiness segue Juliet nei suoi incontri con i veri residenti di Ananda che, interpretando se stessi senza copione, rispondono alle sue domande introducendola a una realtà che mai avrebbe pensato potesse esistere. Mentre sue le ricerche di proseguono, emerge un ritratto ispirante della comunità costituita da un gruppo di uomini e donne che hanno fatto un viaggio personale dall’idealismo alla trasformazione interiore, sviluppando soluzioni per uno stile di vita sostenibile, armonioso ed interiormente appagante. Suo malgrado, Juliet entra nel cuore delle attività e della vita comunitaria, inizia a praticare yoga e meditazione, comincia a porre domande sul karma, sulla reincarnazione e sulla morte.

In questi incontri personali e sinceri, particolarmente quelli col fondatore Swami Kriyananda, Juliet riceve non solo preziose informazioni, ma anche risposte per la sua ricerca interiore. La saggezza garbata di Swami Kriyananda l’aiuta a trovare quelle verità eterne che hanno il potere di trasformarle la vita. Sperimenta così come la gentilezza, il servizio, il rispetto e lo sforzo cosciente di lavorare in modo cooperativo, possono cambiare la prospettiva delle persone e la qualità delle loro vite.
Domenica 10:00 – 11:30 | Proiezione “Effetto Luna di Miele”
Ripensate alla storia d’amore più spettacolare della vostra vita, la Numero Uno, quella che ha sconvolto la vostra esistenza.
Si è trattato perlopiù di un periodo di sincera beatitudine, florida salute e abbondante energia. La vita era così bella che non vedevate l’ora di saltare fuori dal letto la mattina per sperimentare ancora il Paradiso in Terra. Era l'Effetto Luna di Miele.

Sfortunatamente per la maggior parte delle persone questo effetto è di breve durata. Immaginatevi come sarebbe la vostra vita se poteste farlo durare per tutta la vita.

Bruce H. Lipton, autore del bestseller La Biologia delle Credenze, spiega come L’Effetto Luna di Miele non sia un caso né una coincidenza, bensì una creazione personale, e trasporta in un viaggio alla scoperta di sé, partendo dalla chimica di atomi per finire alla chimica dell’amore. L’amore diventa così il solo imperativo biologico capace di esplorare i legami nascosti tra mente, corpo e psiche, e di garantire una nuova e stimolante prospettiva di salute, benessere e abbondanza.

Con autorità, eloquenza, Lipton parla dell'influenza della Fisica Quantistica (le buone vibrazioni), della biochimica (i filtri d’amore) e della psicologia (la mente conscia e la mente subconscia) nel creare e nel mantenere le relazione amorose interessanti e vivaci.

Tutto sulla base della sua rivoluzionaria teoria: i geni non controllano la nostra biologia, è invece l’ambiente e di conseguenza il nostro pensiero a influenzare il comportamento delle cellule.
Domenica 11:45 – 13:30 | Proiezione “Conversazione sull'Aldilà”
L'aldilà esiste. Parola di neurochirurgo.
Eben Alexander, neurochirurgo e professore alla Medical School dell’università di Harvard, racconta la sua incredibile esperienza di vita oltre la vita.
“Mi ritrovai in un mondo completamente nuovo. Il mondo più bello e più strano che avessi mai visto.“
Il professor Eben Alexander era sempre stato scettico circa la vita ultraterrena e i racconti di esperienze extracorporee dei suoi pazienti. Ma, dal 2008 la sua opinione è radicalmente cambiata. Ha contratto una rara forma di meningite e per sette giorni è entrato in coma profondo che ha azzerato completamente l’attività della sua corteccia cerebrale. In pratica il suo cervello si è completamente spento, eppure una parte di lui era ancora vigile e ha intrapreso uno straordinario viaggio verso il Paradiso. Al suo risveglioera un uomo diverso, costretto a rivedere le sue posizioni profondamente razionali sulla vita e sulla morte: esiste una vita oltre la vita, esiste il Paradiso ed è un luogo d’amore e meraviglia.

La sua storia è finita sulla copertina di Newsweek e in un bestseller, Milioni di farfalle (Proof of Heaven), dove racconta il suo personale viaggio verso il Paradiso, luogo d’amore assoluto e meraviglia. Questo film, curato da Raymond Moody, autore del lavoro pionieristico sulle esperienze di pre-morte, costituisce l’eccezionale testimonianza di questa esperienza.
Domenica 13:30 – 15:15 | Proiezione “Il Segreto di Nikola Tesla”
L’uomo che, vivendo a cavallo tra ‘800 e ‘900, ha illuminato il mondo con la corrente alternata e ha reso possibili invenzioni rivoluzionarie come la radio. La vita di Nikola Tesla raccontata in questo splendido film ci illumina sulla realtà della scienza e della società nel suo complesso.

Il suo arrivo negli Stati Uniti, il suo rapporto turbolento con Thomas Edison e quello con il grande capitalista J.P. Morgan, interpretato qui da uno straordinario Orson Welles. L’ascesa verso la notorietà e l’inevitabile discesa verso l’oblio, Nikola Tesla e la sua vita sono specchio di quello che accade ancora oggi nel mondo.

Il destino del pianeta nel secolo scorso si è trovato davanti ad un bivio: scegliere tra la produzione di energia “distruttiva” tramite la distruzione di materiali e quella creativa, pulita e libera proposta da Tesla… La scelta è tristemente nota a tutti.

Un film capolavoro di Kristo Papic, interpretato magistralmente da Petar Bozovic.
Domenica 15:30 – 17:15 | Proiezione “Discover the Gift”
Dal famoso regista hollywoodiano Demian Lichtenstein un sensazionale documentario che indaga nella più profonda e insondabile realtà del nostro animo: tutti noi abbiamo un Dono.

Tutti noi siamo qui per un motivo e, se soffochiamo il nostro vero Io, la vita diventerà impossibile. Ma se scopriremo il nostro Dono allora avremo dalla vita tutto ciò che si possa desiderare: gioia, appagamento, libertà e amore incondizionato.

In Discover the Gift, Demian e sua sorella Shajen Joy Aziz ci illustrano una semplice mappa per quel lungo viaggio di scoperte interiori che può cambiare la nostra vita per sempre. Condividendo con noi i loro sentimenti più profondi e le proprie sfide personali, narrandoci i loro momenti di smarrimento e redenzione, ci spiegano come scoprire chi siamo veramente.

Autori, insegnanti e attivisti, icone di saggezza e personaggi del calibro del Dalai Lama, Michael Bernard Beckwith, Jack Canfield, Mark Victor Hansen, Sri Sri Ravi Shankar, Janet Attwood, Terry Tillman, David ‘Avocado’ Wolfe, Niurka e tanti altri hanno partecipato con il loro contributo a questo importante film.
Per iniziare un viaggio fantastico alla scoperta della tua vita e dell'Universo.


VOLONTARIO?